Rilascio del contrassegno per veicoli a servizio dei disabili

  • Servizio attivo

Procedimento di rilascio del contrassegno permanente


A chi è rivolto

Il servizio è rivolto a persone con incapacità di deambulazione, con capacità sensibilmente ridotta o non vedenti che desiderano circolare nelle zone a traffico limitato (ZTL) e sostare nei parcheggi (stalli) riservati.

Descrizione

Procedimento di rilascio del contrassegno permanente
Le persone con incapacità di deambulazione, con capacità sensibilmente ridotta o non vedenti possono chiedere una autorizzazione per circolare nelle zone a traffico limitato (ZTL) e sostare nei parcheggi riservati. Per non vedenti si intendono coloro che sono colpiti da cecità assoluta o che hanno un residuo non superiore a un decimo in entrambi gli occhi con eventuale correzione.

Il contrassegno è valido non solo sul territorio nazionale ma anche negli altri paesi aderenti all'UE, permettendo al disabile di circolare senza rischiare di subire multe o altri disagi per il mancato riconoscimento del documento rilasciato dall'autorità italiana. A seconda della tipologia di invalidità, può essere di tipo temporaneo o permanente, in quest'ultimo caso l'autorizzazione ha validità di cinque anni e può essere rinnovata presentando documentazione medica che confermi il persistere delle condizioni sanitarie che hanno dato luogo al rilascio.

Per ottenere il contrassegno è necessario presentare domanda al Comune di residenza come previsto dal Decreto del Presidente della Repubblica 16/12/1992, n. 495, art. 381.

In caso di decesso del titolare, il contrassegno non è più valido e deve essere riconsegnato.

L'uso improprio del contrassegno è soggetto ad una sanzione amministrativa. L'inosservanza comporta violazione (Decreto legislativo 30/04/1992, n. 285, art. 188).

Il contrassegno è strettamente personale e non può essere ceduto a terzi, non è vincolato a uno specifico veicolo e ha validità su tutto il territorio europeo.

Ha una validità massima di cinque anni e può essere rinnovato successivamente per ulteriori 5 anni.

Viene rilasciato dopo opportuna certificazione sanitaria, e deve essere esposto in modo ben visibile nella parte anteriore del veicolo quando quest'ultimo è utilizzato dalla persona disabile (non può essere esposto in fotocopia).

Occorre chiedere il rilascio di un nuovo contrassegno anche a seguito di:

  • furto
  • deterioramento
  • smarrimento

Come fare

Per richiedere il rilascio del contrassegno, è possibile recarsi fisicamente presso l'ufficio di Polizia Locale del Comune e consegnare copia cartacea della documentazione richiesta, oppure compilare l'istanza on line cliccando sul pulsante "Accedi" dopo aver effettuato l'accesso tramite le proprie credenziali SPID.

Cosa serve

E' necessario consegnare la seguente documentazione

  • Documento di identità in corso di validità del richiedente
  • Documentazione attestante lo stato di invalidità
  • Dichiarazione di furto o copia della denuncia presentata agli organi di Pubblica Sicurezza (in caso di domanda di rilascio del contrassegno a seguito di furto)
  • Una fotografia in formato tessera
  • Contrassegno originale (in caso di domanda di rilascio del contrassegno a causa di deterioramento)
  • Modulo di richiesta del contrassegno compilato in tutte le sue parti

Cosa si ottiene

Contrassegno personale per veicoli a supporto di disabili

Tempi e scadenze

Il contrassegno ha validità 5 anni a partire dalla data di rilascio

30 giorni

Richiesta di rilascio del contrassegno

Il termine per il rilascio del contrassegno è di 30 giorni

Quanto costa

Le richieste di rilascio, rinnovo o duplicato del contrassegno invalidi sono gratuite e non prevedono pagamenti.

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Uffici che erogano il servizio:

Ufficio Polizia Comunale

La finalità essenziale del servizio espletato dalla Polizia Locale è quella di assicurare alla città e ai cittadini un servizio di assistenza, prevenzione, controllo della mobilità e sicurezza stradale.

Responsabili:

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Polizia Municipale

Telefono: 0823914071 Int. 3

Fax: 0823914218

Email: polizia.municipale@comune.raviscanina.ce.it

Pec: protocollo.raviscanina@pec.it

Indirizzo: Piazza Umberto I

Unità Organizzativa Responsabile

Ufficio Polizia Comunale

La finalità essenziale del servizio espletato dalla Polizia Locale è quella di assicurare alla città e ai cittadini un servizio di assistenza, prevenzione, controllo della mobilità e sicurezza stradale.

Municipio di Raviscanina

Piazza Umberto I

Comune di Raviscanina, 81017

Responsabili:

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri